Ultimo aggiornamento:  27 giugno 2017 11:44

Così si primeggia sui grandi gruppi

PH©ELISABETTA BARACCHIPH©ELISABETTA BARACCHI

Dal 27 al 30 giugno si svolgerà nel complesso di San Geminiano a Modena, la 27esima edizione della conferenza internazionale FAIM (Flexible Automation and Intelligent Manufacturing), che riunisce ricercatori e studiosi appassionati di processi produttivi innovativi ed automazione industriale.
Franco Cevolini, CEO e Direttore Tecnico di CRP Meccanica <http://www.crpmeccanica.com/it/> e, parteciperà in qualità di relatore: “È un grande onore – dichiara – e privilegio rappresentare il Gruppo CRP a un così importante forum internazionale che si svolge proprio a Modena, la mia città”.
“Negli anni passati – spiegano gli organizzatori – abbiamo visto testimonianze di grandi gruppi industriali: quest’anno abbiamo pensato di proporre il modello di realtà emiliane e modenesi come la CRP, che continua ad innovare e primeggiare in ambiti estremamente competitivi e selettivi, dominati da grossi gruppi industriali”.

Il titolo dell’intervento dell’Ingegner Cevolini è “From Racetrack to Road. How CRP Group and Windform® composite SLS materials drive Manufacturing”. Il CEO di CRP spiegherà l’approccio e l’evoluzione del Gruppo, che da fornitore di lavorazioni ad alta tecnologia ha sviluppato ed innovato l’Additive Manufacturing (con la creazione dei materiali per Sinterizzazione Laser Selettiva Windform® <http://www.windform.it/> ) e continua innovare e a sorprendere con Energica Motor Company S.p.A, di cui CRP è incubatore tecnologico e investitore di maggioranza.
VIDEO SUL CANALE YOUTUBE DEL GRUPPO CRP https://www.youtube.com/watch?v=n9jDneotyWo&t=82s
(la costruzione della mazza da golf KD-1 con tecnica additiva e sottrattiva)