Ultimo aggiornamento:  30 gennaio 2017 10:42

CRP presenta la mazza da golf intelligente

“È stato un grande successo”. Così il Direttore Marketing del Gruppo CRP, l’ingegner Livia Cevolini, sintetizza la partecipazione dell’azienda italiana all’International Consumer Electronics Show (CES), l’evento più seguito dagli appassionati di tecnologia a livello mondiale, che si è svolto a Las Vegas pochi giorni fa. Questo è il secondo anno consecutivo che il Gruppo CRP espone al CES, insieme a CRP USA (azienda del Gruppo con sede a Mooresville, North Carolina) e ad Energica Motor Company S.p.A. “Il nostro stand ha ricevuto numerose visite – continua l’ingegner Livia Cevolini – e molta curiosità c’è stata intorno ai nostri materiali Windform e ai pezzi esposti.

Quest’anno abbiamo anche presentato una premiere mondiale: si tratta del prototipo in 3D printing e materiali Windform della prima mazza da golf in Windform e titanio con sensori integrati, che verrà lanciata a fine anno. È un driver che realizzeremo per Krone Golf, e che presenta il corpo della testa in 3D printing con materiali Windform, e la faccia in lega di titanio processato dal pieno con lavorazioni meccaniche CNC di precisione. Integrati nella testa e nell’impugnatura ci saranno dei sensori che, collegati via bluetooth a un’applicazione scaricabile dagli store per iOS e Android, permettono di rilevare il rendimento degli swing del giocatore e perfezionare il tiro e address. Il prototipo che abbiamo presentato e testato al CES propone i sensori di movimento “a vista”, nella testa e nell’impugnatura; l’app era attiva e i sensori sono stati in grado di mostrare come funzionano in tempo reale”.