Ultimo aggiornamento:  21 novembre 2016 10:23

Il portafoglio si fa braccialetto

BPER Banca presenta, in occasione del Salone dei Pagamenti in svolgimento Milano, Wristband Fly Buy, il primo braccialetto per i pagamenti elettronici che integrano, nelle dimensioni di un chip con tecnologia contactless, i dati di una carta prepagata sviluppata in collaborazione con Mastercard. All’interno di questo nuovo formato “mini” è integrata un’antenna MiniTag, progettata per essere inserita in dispositivi indossabili (braccialetti o portachiavi) e abilitata a replicare tutte le funzionalità di una carta contactless EMV. Il braccialetto è protetto con lo stesso livello di sicurezza utilizzato per le normali carte di pagamento e il chip contactless permette di pagare nei POS abilitati. Nei negozi sarà quindi possibile effettuare i pagamenti semplicemente avvicinando il braccialetto al lettore. Inoltre, utilizzando i dati della carta forniti insieme al braccialetto sarà possibile effettuare i pagamenti per acquisti online. I primi cento Wristband Fly Buy sono stati distribuiti in queste settimane ai dipendenti delle banche del Gruppo BPER, che avranno la possibilità di testarli prima della proposta ai clienti prevista per l’inizio del 2017. Da quel momento i possessori del braccialetto potranno andare in palestra, in piscina o a fare jogging, lasciando a casa il portafoglio ma avendo sempre a portata di mano una disponibilità economica su cui contare.