Ultimo aggiornamento:  6 novembre 2017 7:18

Laminazione Ciglia

Vorreste avere ciglia più curve, più lunghe e più spesse senza dover applicare le extensions?
Ecco il trattamento innovativo

È ancora poco conosciuto, ma permette di avere uno sguardo perfetto appena svegli e sembrare al top anche dopo una faticosa giornata di lavoro. Stiamo parlando della laminazione ciglia, un innovativo trattamento di bellezza il cui scopo è quello di migliorare e valorizzare la naturalezza delle ciglia senza dover ricorrere all’applicazione di ciglia finte, colla e mascara. La laminazione ciglia permette di dire addio definitivamente al piegaciglia velocizzando così, il rituale di bellezza di ogni donna. Per scoprire tutte le caratteristiche e il funzionamento di questo tecnica avanzata nel campo della bellezza ci siamo rivolti al centro estetico Spazio Garrarufa Modena (via Calle di Luca 26), una vera e propria boutique del piacere dove lasciarsi coccolare è un ordine.

“La laminazione ciglia è una tecnica arrivata in Italia solo pochi anni fa – rivela lo staff di Spazio Garrarufa – che mira al miglioramento e alla valorizzazione della bellezza naturale delle ciglia, prima ancora di incurvarle e colorale. Il trattamento si sviluppa in quattro fasi fondamentali, attraverso le quali si valorizza l’arcata ciliare nutrendo, colorando e incurvando il fusto che diventa immediatamente più voluminoso e quindi più evidente. La struttura delle ciglia, grazie a questo trattamento viene totalmente rinnovata esaltando le ciglia naturali, donando spessore e curvatura, lucentezza e lunghezza senza l’applicazione di extensions che, invece, regalano un effetto decisamente eclatante, ma poco naturale e richiedono una manutenzione costante che a lungo andare può indebolire le ciglia. La laminazione al contrario – prosegue sempre lo staff dell’atelier estetico di via Calle di Luca a Modena – protegge le ciglia mantenendo la loro naturale idratazione. Per questo, il trattamento è ideale dopo periodi di forte stress, sedute di extensions particolarmente aggressive o per chi vede le proprie ciglia assottigliate, sfibrate o rivolte verso il basso”.

 

Il procedimento passo per passo:

Per prima cosa è necessaria una profonda pulizia delle palpebre e delle ciglia che vengono poi pettinate. A seguire viene utilizzata una crema protettiva, vengono isolate le ciglia inferiori e applicato il patch in silicone sulla palpebra superiore. Inizia poi il trattamento vero e proprio: la prima fase è quella più importante perché consente di far penetrare nel fusto gli ingredienti funzionali e di creare la curvatura.

Segue la fase due, quella di rigenerazione della struttura delle ciglia e del fissaggio della curvatura.

Passiamo poi alla fase tre che prevede la colorazione delle ciglia regalando un effetto mascara semi-permanente.

Infine, viene applicato un balsamo idratante ricco di cheratina, collagene e vitamina b5 e b6 che va a stimolare i bulbi e a fortificare il fusto donando una nuova luminosità. Il risultato finale sono ciglia più curve, più lunghe e più spesse. Il trattamento rimpolpa è dona volume alle ciglia rendendole anche più forti oltre a ripristinare la struttura delle ciglia, le idrata e le nutre.

L’effetto dura fino a sei settimane

Amplificare lo sguardo e renderlo magnetico è quindi possibile grazie a questa innovativa tecnica di bellezza il cui risultato massimo si ottiene non bagnando le ciglia per le successive ventiquattro ore al trattamento ed evitando l’uso di struccanti eccessivamente oleosi.

La laminazione ciglia, assicura Spazio Garrarufa Modena, dura circa sei settimane, ma essendo un trattamento progressivamente migliorativo, effettuarlo con costanza favorisce la stratificazione della cheratina e permette di ottenere un risultato eccellente in termini di spessore, lunghezza e curvatura.

Questo trattamento è consigliato a chi desidera uno sguardo intenso, a chi ha controindicazioni con extensions e ciglia finte, per gli sportivi e per le persone che frequentano abitualmente piscina e palestra e per tutte quelle donne che non vogliono limitazioni o impegni per il mantenimento dell’effetto ciglia allungate. Al contrario è sconsigliato a chi soffre di problematiche legate agli occhi (congiuntivite, cataratta, ipersensibilità stagionali), a donne in gravidanza o allattamento e a persone allergiche a sostanze presenti nei prodotti utilizzati.

Adriana Vicidomini