Ultimo aggiornamento:  22 novembre 2017 4:16

L’angolo del BOOK CLUB

Leggere è sempre entusiasmante, ma con l’arrivo della stagione autunnale diventa ancor più piacevole, l’attività perfetta per i più solitari, ma anche per chiunque desideri trascorrere un po’ di tempo libero in totale relax, magari al calduccio e ben coperto dai primi freddi.

Un bel libro è l’amico fidato che potrà fare compagnia anche ai turisti dell’ultima ora che ameranno rilassarsi durante le gite o vacanze in bassa stagione prima di ripartire a pieno regime con l’attività lavorativa. Vènus Beauty&Lifestyle, magazine sempre attento alle vostre esigenze, vi regala anche per questa stagione una selezione di letture per tutti i gusti! Poiché “mens sana in corpore sano” è uno dei nostri motti, vi consigliamo di tenere allenata la mente sempre e comunque…date un occhio ai titoli proposti e…a voi la scelta!

I TITOLI CONSIGLIATI:

SETTE SOTTANE
di Monica Vitti

L’impareggiabile attrice Monica Vitti ci regala impressioni e analisi di una realtà, che, scandita dalle sue parole sembra incredibilmente attuale, come il tempo non fosse mai passato regalandoci pensieri profetici grazie a un’autobiografia completa e ricca di spunti. Una donna vera, con fragilità e incongruenze, piena di adorabili contraddizioni. Un’artista da conoscere non soltanto grazie alla filmografia che ci ha lasciato, ma anche grazie a questa splendida storia della sua vita interiore (e non).

 

LA CORSA VERSO IL NULLA
Dieci lezioni sulla nostra società’ in pericolo
di Giovanni Sartoriri

Giovanni Sartori, noto per essere uno dei maggiori politologi italiani ci regala un’analisi chiara e potente cercando di rispondere ai quesiti che attanagliano la nostra società interrogandosi soprattutto sul labile confine esistente tra libertà e dittatura, ponendo l’accento sul conflitto di culture e civiltà che caratterizza Islam e cristianesimo, approfondendo aspetti spesso sottovalutati.

 

MOLTE VITE, UN SOLO AMORE
di Brian Weiss

Dopo essersi amati in una vita precedente, Pedro ed Elizabeth sembrano destinati a ricongiungersi: una storia avvincente, un incontro karmico che potrà interessare indubbiamente i più curiosi, ma anche accattivarsi l’attenzione degli scettici razionalisti.
Molte vite, un solo amore dello psichiatra americano Brian Weiss è il best seller che non può mancare sul comodino di chi – di rientro dalle vacanze estive- abbia voglia di un po’ di romanticismo senza però rinunciare a un’indagine approfondita che va a scavare nelle pieghe dell’anima. Lo psichiatra ci racconta un episodio reale avvenuto durante una seduta d’ipnosi in cui i pazienti, per trovare la chiave dei malesseri e delle angosce attuali, si lasciano andare a un ricordo identico, risalente a una vita precedente. Un doppio caso clinico curioso, che ci fa riflettere in modo tutto nuovo sulla profonda necessità che si nasconde dietro le apparenti coincidenze delle vicende amorose.

 

STORIE DELLA BUONANOTTE PER BAMBINE RIBELLI.
100 VITE DI DONNE STRAORDINARIE
di Francesca Cavallo ed Elena Favilli

Dall’ idea originale e al contempo assai costruttiva di Francesca Cavalli ed Elena Favilli, nasce questa “fiaba” tutta nuova, che non parla dell’attesa di quel principe che arriva e ti salva la vita, bensì di donne realmente esistite (ed illustramente illustrate) che si sono “salvate” da sole! Da Maria Callas a Frida Kahlo, passando per Rita Levi Montalcini, le illustri personalità femminili che hanno lasciato un segno nel mondo vengono raccontate come fossero personaggi di una splendida favola: sì, quella della vita reale che può diventare magica se solo si riesce a far fruttare il proprio estro rendendolo un mezzo per colore l’intero universo. Un bellissimo esempio per le bambine che nascono oggi, ma anche per gli adulti, per ricordare che la genialità non ha sesso e che una donna può bastare a se stessa uscendo dalle catene del pregiudizio.

 

VIAGGI NEL TEMPO
di Bradbury, Dick, Page Mitchell, Wells

Quattro scrittori per una storia che è già best seller: Viaggi nel tempo di Bradbury, Dick, Page Mitchell, Wells vi terrà incollati alla sedia come ha già fatto con milioni di lettori in tutto il mondo.
Per chi rientra da viaggi reali sarà sicuramente bello partecipare a un viaggio senza limiti spazio-temporali utilizzando la sola fantasia.
Chi non vorrebbe correggere errori, ripetere esperienze uniche, evitare scelte sbagliate o anticipare a nostro vantaggio eventi non ancora accaduti?
Ce n’è davvero per tutti in questi undici racconti che -catapultandoci in epoche precedenti- non fanno altro che raccontarci in maniera sottile e acuta il presente in cui viviamo e le sue sfaccettature segrete! Da non perdere.

 

Dafne D’Angelo