Ultimo aggiornamento:  29 aprile 2016 6:10

L’importanza del digitale

La provincia di Modena con 241 imprese che commercializzano i propri prodotti via internet si attesta al 23^ posto nella graduatoria nazionale delle province in base alla diffusione dell’e-commerce. Questo dato, rilevato da una elaborazione di ISR su dati Infocamere, testimonia quanto le aziende modenesi siano già molto attive in rete e, più in generale, aperte alle nuove tecnologie digitali. Per supportare le imprese nel processo di digitalizzazione la Camera di Commercio di Modena ha organizzato due seminari sui temi “La sicurezza nel web, di cosa e perché” e “Data: big and open, come tradurre i dati in business”. L’iniziativa rientra nel progetto “Il digitale, la chiave del business” promosso dal Sistema camerale dell’Emilia-Romagna, in collaborazione con Uniontrasporti, allo scopo di favorire la diffusione delle tecnologie e competenze digitali e la conoscenza delle opportunità che offrono per lo sviluppo del business, tramite incontri formativi rivolti alle imprese. In particolare, il seminario del 7 aprile era incentrato sulla “sicurezza dei dati” per aiutare le imprese a comprendere quali sono gli strumenti/metodologie, le tecnologie, le modalità operative e i comportamenti per limitare il rischio della perdita o della sottrazione del dato ad un valore accettabile. Tra i temi affrontati: le principali vulnerabilità e minacce presenti nelle soluzioni web; elementi di una autovalutazione di vulnerabilità / rischi / impatti; implicazioni organizzative; soluzioni tecnologiche disponibili, l’investimento economico richiesto e il processo di introduzione raccomandato. Relatore: dr Gianluca Golinelli, consulente di sicurezza informatica ed esperto di informatica forense.