Ultimo aggiornamento:  4 maggio 2016 6:15

Nuova sede per Cia Carpi

Una nuova sede per la Cia di Carpi è stata inaugurata sabato 12 marzo in via Don Luigi Sturzo 21, alla presenza del presidente della Regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini. Al taglio del nastro hanno partecipato inoltre il Mons. Francesco Cavina, vescovo Diocesi di Carpi, gli onorevoli Pd Davide Baruffi, Manuela Ghizzoni, Edoardo Patriarca, il sindaco di Carpi Alberto Bellelli, il presidente nazionale Cia Secondo Scanavino. La sede, di oltre 500 metri quadrati, ospita inoltre un centro servizi ed elaborazione dati che risponde anche alle esigenze di imprese non solo carpigiane, ma anche delle province limitrofe. Alla cerimonia sono intervenuti Antonio Dosi, presidente Cia Emilia Romagna e Cristiano Fini, presidente provinciale Cia Modena. “Questo ampliamento si è reso necessario per dare risposte tempestive ed efficienti alle imprese – ha detto Cristiano Fini – e al contempo per razionalizzare il lavoro e ottimizzare i tempi necessari per svolgere le numerose pratiche burocratiche che gli agricoltori devono adempiere. Abbiamo voluto investire ancora nel settore primario per dare speranza anche ai giovani che si avvicinano all’agricoltura ”.