Ultimo aggiornamento:  9 luglio 2016 6:16

Pioggia di premi per il Lambrusco modenese

Il Lambrusco prodotto dalle cooperative modenesi si è fatto valere alla settima edizione del concorso enologico “Matilde di Canossa – Terre di Lambrusco”, promosso dalla Camera di commercio di Reggio Emilia con il patrocinio di vari enti e istituzioni. Le premiazioni si svolte nei giorni scorsi al teatro Valli di Reggio Emilia. I vini presentati dalle quattro cantine aderenti a Confcooperative Modena hanno ottenuto complessivamente quattordici diplomi di merito: cinque sono andati alla Cantina di S. Croce di Carpi, quattro alla Cantina di Carpi e Sorbara, tre alla Cantina Settecani di Castelvetro e due alla Cantina Formigine Pedemontana. All’edizione 2016 del concorso enologico “Matilde di Canossa – Terre di Lambrusco” hanno partecipato 67 aziende con 219 campioni di vini: ne sono stati selezionati novantadue, prodotti da quaranta cantine.