Ultimo aggiornamento:  8 giugno 2017 8:49

Promosso il Consorzio Bonifica Burana

Si sono conclusi in questi giorni al Consorzio della Bonifica Burana le visite degli ispettori della qualità che hanno confermato il rispetto degli standard prescritti. Le visite hanno riguardato diversi cantieri e varie procedure in carico agli uffici tecnici ed amministrativi. L’organismo accreditato DNV-GL ha constatato il raggiungimento degli obiettivi fissati dalla politica di qualità in termini di:
– interventi a favore della difesa del suolo e della sicurezza idraulica;
– razionale distribuzione e un efficiente utilizzo della risorsa idrica in agricoltura;
– valorizzazione e salvaguardia della produzione agricola, ambiente e beni naturali.

Il Direttore del Burana, l’Ing. Cinalberto Bertozzi con soddisfazione afferma che il percorso avviato anni fa e che nel tempo si è consolidato dimostra ulteriormente la cura e la precisione con cui vengono gestite le pratiche; il fatto che gli ispettori abbiano riscontrato nei cantieri, di cui uno di lavori per circa 1.000.000,00 di euro l’ottimo lavoro dei tecnici al di là delle norme statali e regionali è per noi motivo di conforto a proseguire nella strada intrapresa.

Il Presidente del Consorzio Francesco Vincenzi guarda ai risultati conseguiti come un ulteriore punto di partenza per giungere a successivi percorsi certificativi ritenendo questo aspetto molto importante per valorizzare l’attività dell’Ente e nel ringraziare la struttura per il risultato la invita a proseguire nel costante lavoro a favore dei consorziati.