Ultimo aggiornamento:  5 giugno 2016 2:31

Sacmi consegna due borse di studio

Sono state consegnate nei giorni scorsi, nell’Aula Magna dell’Istituto tecnico “F. Alberghetti” di Imola, le borse di studio istituite in memoria di Giorgio Sarani. A ricevere le pergamene – alla presenza del presidente di Sacmi, Paolo Mongardi, del vicesindaco di Imola, Roberto Visani, e della moglie di Giorgio Sarani, Sabrina Dall’Osso – sono stati Luca Dal Pozzo e Tommaso Mambelli, entrambi frequentanti le classi quinte dell’Istituto nel percorso di studi, rispettivamente, a indirizzo “meccanica” ed “elettrotecnica”. Così Sacmi ha scelto di onorare la figura di Giorgio Sarani, prematuramente scomparso il 27 maggio 2015 dopo quasi trent’anni di lavoro spesi con dedizione e passione all’ufficio progetti della Divisione Ceramica di Sacmi Imola. Una figura, quella di Sarani, che ha lasciato un segno indelebile in azienda e nella comunità imolese, come dimostra l’alta partecipazione alla cerimonia di questa mattina, a cui è seguito un momento di raccoglimento e preghiera nella chiesa di San Giovanni Nuovo, vicino alla sede di Sacmi, alla presenza di tanti amici e colleghi.