Ultimo aggiornamento:  29 aprile 2016 5:46

Studenti polacchi all’Ecovillaggio

Tirocinio e formazione nel piccolo polmone verde di Ecovillaggio, nella frazione di Montale, per un gruppo di dieci studenti provenienti dal sud della Polonia, specializzandi presso la Scuola Europea per Architetto del Paesaggio. Otto ragazze e due ragazzi diciannovenni sono stati i protagonisti di una lunga giornata di apprendimento e tirocinio promossa da YouNet – l’ente di Promozione degli studenti all’estero – che ha selezionato Ecovillaggio tra le mete preferenziali di crescita didattica. Un percorso abbinato alla promozione della sostenibilità che partendo da una visione centrata sugli aspetti ecologici, approda oggi verso un significato globale, che tenga conto anche della dimensione del benessere dell’uomo nell’ambiente di cui si nutre, quindi del miglioramento della qualità di vita, del comfort abitativo dentro e fuori casa. Ad accogliere i ragazzi è stata l’imprenditrice di Ecovillaggio Silvia Pini affiancata dal responsabile del Verde del Comune di Castelnuovo Rangone Germano Montorsi che ha concesso parte degli attrezzi per la potatura e la rimozione delle malerbe. Il coordinamento dei lavori, per la potatura di contenimento e non solo, è stato svolto dall’agronomo del paesaggio Marcella Minelli.