Ultimo aggiornamento:  25 ottobre 2017 9:13

TUTTI PAZZI PER HALLOWEEN: guida agli eventi da non perdere

Per i Celti segnava l’inizio dell’anno nuovo, le porte del presente si aprivano nell’aldilà per far sì che le anime degli avi potessero tornare per un breve tempo sulla terra. Un momento sospeso tra il visibile e l’invisibile, senza appartenere al giorno precedente né a quello successivo. Sebbene le sue origini non siano radicate in Italia, anche nel nostro Paese la notte di Halloween si carica di mistero, le strade si incupiscono di oscure presenze e scheletri danzanti. Zucche intagliate danno vita a ghigni malefici e beffardi, mentre gruppi di bambini bussano alle porte con “dolcetto o scherzetto?”. Se anche voi volete vivere intensamente la notte più spaventosa dell’anno, ecco cinque proposte non lontano da Modena per una fuga… da brivido!

 

Incantesimi e magia tra i Castelli del Ducato di Parma e Piacenza

Nel pittoresco borgo medievale di Scipione Castello, sulle colline del Sale, all’interno del Comune di Salsomaggiore Terme, l’ombra di Halloween scenderà sul millenario Castello dei Marchesi Pallavicino. Dopo il tramonto, miriadi di candele illumineranno il Maniero per una visita molto speciale. Nella lunga notte dei misteri le mura prenderanno voce animandosi di misteriose presenze; per l’occasione si allenterà il catenaccio della prigione quattrocentesca racchiusa nella torre circolare, mentre nel Salotto del Diavolo la porta segreta si aprirà per mostrare l’antica via di fuga. La visita si concluderà nel grande giardino ai piedi della Rocca da dove sarà possibile ammirare la facciata del Castello e delle scuderie, la postazione delle guardie, i merli e le mura di cinta illuminati. Per chi volesse passare l’intera serata sulle incantate colline parmensi, sarà possibile per l’occasione degustare nei ristoranti vicini un menu speciale a prezzo fisso, nonché soggiornare all’interno delle suite messe a disposizione dal Castello.

Per info: www.castellodiscipione.it

 

Intrappola.To in una stanza: detective per un’ora

La moda delle Escape Rooms è sbarcata anche nello Stivale: come non approfittarne proprio per la notte di Halloween! A metà strada tra una caccia al tesoro, un gioco di ruolo dal vivo ed una scena di Saw-L’enigmista, Intrappola.To vi inghiottirà nelle sue stanze, diffuse ormai in numerose città italiane, tra cui non potevano mancare Bologna. Divisi in squadre da due a sei giocatori, vi ritroverete chiusi in una cella buia e misteriosa. A disposizione avrete solo un’ora di tempo per scoprire indizi, risolvere combinazioni e aprire un lucchetto dopo l’altro per riconquistare la libertà. L’inesorabile scorrere delle lancette vi farà trepidare, ma occorrerà rimanere lucidi e non sottovalutare alcun dettaglio. Imprigionati tra oggetti strani, dall’apparenza inutile, allenerete capacità di osservazione e intuito. Riuscirete a destreggiarvi tra gli intricati arcani, prima che le forze del male vi sconfiggano allo scoccare dell’ultimo secondo?

Per info: http://intrappola.to/#home

 

Caccia al Fantasma tra le vie di Bondeno

Ghostbusters per una notte. Non c’è modo migliore per definire la “Caccia al fantasma” di Bondeno, che anche ad Halloween 2017 trasformerà la cittadina matildica nello scenario di una delle manifestazioni più suggestive degli ultimi anni, un elettrizzante gioco-spettacolo adatto a gruppi e famiglie di tutte le età. Gli ingredienti? Niente zombie, sangue e orrore, ma divertimento, personaggi eccentrici e atmosfere dark. Le vie del centro diverranno il palcoscenico di un grande teatro vivente, dove “Fantasmi Attori” daranno vita ad una sorta di caccia al tesoro umana. Protagonista assoluto – e non poteva essere altrimenti – il pubblico, che avrà a disposizione una mappa e una scheda apposita dove indicare i personaggi incarnati dagli spettri. Chi indovinerà più fantasmi nel minor tempo possibile si aggiudicherà i premi messi in palio: giornate in parchi tematici e naturalistici e soggiorni in varie località italiane.

Per info: http://www.piuweb.net/eventi/eventi-caccia-al-fantasma/

 

25° Samhain Capodanno Celtico

A Riolo Terme, sulle colline romagnole dove sorsero antichi insediamenti celtici, il 31 ottobre si festeggerà per il 25° anno “Samhain Capodanno Celtico”. In programma nel pomeriggio l’apertura del mercatino a tema nelle vie del corso Matteotti e nutriti stand gastronomici. Il parco Pertini ospiterà a partire dalle ore 19 il villaggio celtico e la rievocazione di antiche tradizioni.

Spettacoli musicali, cortei e combattimenti animeranno la lunga notte di Halloween fino allo scontro finale tra celti e caos e il suggestivo rogo del demone che campeggerà sospeso sul fossato della Rocca. La festa proseguirà all’interno di una chiesa sconsacrata tra inquietanti balli in maschera e terribili costumi.

Per info: http://riolotermeproloco.it/

 

Nel Castello di Montebello alla ricerca di Azzurrina

Se siete attratti dal paranormale, per la notte più terrificante dell’anno, non potete perdere una visita al Castello di Montebello, abbarbicato su un’altura nell’entroterra riminese. E’ in questo luogo, la leggenda narra, sparì misteriosamente nel nulla a cinque anni, Azzurrina, il 21 giugno del 1375. Aveva il viso pallido, gli occhi color del cielo e i capelli chiari coi riflessi azzurrini; stava ingenuamente giocando quando, nel nevaio della vecchia Fortezza, la fanciulla scomparve e non venne più ritrovata. Da allora all’imbrunire, di tanto in tanto, sembrerebbe che un flebile lamento provenga dai sotterranei e c’è chi dichiara di averla sentita proprio nel giorno del solstizio d’estate. I temerari avventori durante la serata di halloween avranno la possibilità di varcare le porte del Castello e chissà che da qualche anfratto nascosto non percepiscano il pianto strozzato di Azzurrina… Gli impavidi pellegrini della notte potranno proseguire la serata tra party a tema lungo la Riviera Romagnola.

Per info: http://www.castellodimontebello.com/

Annalisa Facchini