Ultimo aggiornamento:  30 agosto 2017 4:54

Un carpigiano a Roma

E’ carpigiano il portavoce nazionale dei cosiddetti mestieri a monte della filiera del tessile abbigliamento, di fatto le imprese “ amonte”, quelle del conto terzi che operano nel settore della moda. Si tratta di Marco Gasparini, 55 anni, titolare di Ribelle srl, già presidente regionale di Federmoda e della sede di Novi di CNA, l’imprenditore carpigiano è stato eletto nei giorni scorsi a Roma.
Un incarico di prestigio per Marco Gasparini (nella foto), che ha raccolta la fiducia degli imprenditori presenti all’Assemblea di Roma.
Questa nomina è arrivata al termine di un percorso che ha visto impegnate nelle scorse settimane anche gli imprenditori modenesi, che oltre, a Gasparini, presidente provinciale di Federmoda (l’unione di tutte le imprese che si occupano di abbigliamento e accessori), ha eletto Cesare De Paoli portavoce delle imprese in conto proprio e Vittoria Bonini portavoce delle attività che producono abiti su misura.