Ultimo aggiornamento:  24 ottobre 2018 4:55

Così giovane, così grande

Un gruppo formato da quattro società specializzate nell’automazione industriale  Cosa fa Marotta Evolution Group? “Semplicemente”, automazione industriale con la capacità di fornire soluzioni chiavi in mano, avendo al proprio interno tutti gli ambiti predisposti, quali: progettazione, realizzazione, assemblaggio, installazione presso cantieri, bordo macchina, installazione software e service. È un’azienda giovane, da nuovo millennio, e nonostante

Migliorano l’attività

L’azienda di Fiorano in meno di 10 anni esporta in tutto il mondo e cresce a ritmi vertiginosi. Senza rinuciare ad investire in ricerca e personale Corre l’anno 2010 quando Andrea Gorrieri e Fabio Ruinifondano Simac Tech, con l’obbiettivo di sviluppare tecnologie innovative, in modo particolare nell’ambito della robotica. L’azienda infatti, animata da forte orientamento

Passione per il futuro

Dagli impianti civili ed industriali alle nuove frontiere dell’automotive, la crescita strutturata della società modenese che guarda al futuro puntando su giovani e formazione continua  Negli uffici di via Malavolti della sede Termo-In si lavora, anche ad agosto. Tecnici e dirigenti stanno discutendo dei progetti in corso quando entriamo per incontrare Alan Manfredini e Lorenzo

Guardare avanti

Specializzata in impianti elettrici civili e industriali, l’azienda ha saputo anche soddisfare le nuove richieste del mercato, dal fotovoltaico all’Industria 4.0, alla domotica Una realtà cresciuta lungo oltre 30 anni di storia con gradualità, costanza e grande impegno: ecco il succo dell’evoluzione di Elettrica 86, impresa attiva nel campo degli impianti e delle automazioni elettriche

Da Modena a Merano per salire sul podio dell’enogastronomia

Buone nuove da Merano. Non solo per il vino, nonostante il Kurhaus Hotel con il Wine Festival sia uno dei templi ormai internazionali dell’alto di gamma, ma anche per altri prodotti modenesi artigianali, dall’aceto balsamico, ai liquori. In più, il mercato, con un 2018 segnato da buone soddisfazioni di crescita. Le parole sono quelle dei

Meccanica agricola in crescita, ma tutti coi piedi per terra

“Bene, anche quest’ anno. Il prossimo…”, se ne riparlerà da febbraio in avanti. Ecco quello che viene fuori dai modenesi – una settantina circa – che espongono ad EIMA, salone internazionale della meccanica agricola, pure quest’anno, capace di attrarre persone da ogni parte del mondo. E bene, anche dal punto delle visite presso gli stand