Ultimo aggiornamento:  21 novembre 2016 10:23

Emiliana Serbatoi protagonista a Eima

È stato un doppio e importante appuntamento fieristico quello al quale ha partecipato in questi giorni Emiliana Serbatoi, azienda di Campogalliano attiva da più di un trentennio nella produzione di serbatoi e sistemi di stoccaggio, trasporto e distribuzione del carburante, oltre che nei sistemi di controllo e gestione dei rifornimenti; un settore nel quale è leader in Italia e non solo.

L’azienda guidata da Gian Lauro Morselli ha infatti partecipato contemporaneamente a Eima ed Ecomondo. Eima è l’esposizione internazionale di macchine per l’agricoltura e il giardinaggio che si è svolta al quartiere fieristico di Bologna; Ecomondo invece è dedicata al recupero di materia ed energia e allo sviluppo sostenibile ed è organizzata a Rimini. Si tratta di due kermesse nel quale trovano una compiuta applicazione i prodotti di Emiliana Serbatoi a partire da Emilprobe, la sonda di livello dotata di allarme e sistema di bloccaggio che aiuta anche a prevenire le razzie del carburante eseguendo il monitoraggio in tempo reale del liquido nel serbatoio e che può essere controllato a distanza dallo smartphone. Non mancano i prodotti della gamma Carrytank, serbatoi trasportabili di varie capacità disponibili per gasolio, benzina e AdBlue, a partire dall’innovativo “400+50” che abbina uno stallo da 50 litri per l’urea al serbatoi da 400 litri di gasolio. A proposito di AdBlue, per il quale è stata realizzata un’apposita linea di prodotti che comprende i contenitori mobili in polietilene da 55 e 110 litri Emilcaddy, saranno presentati il nuovo modello per l’erogazione di AdBlue, l’Emilcaddy “Car-Service”, e il carrellino porta-fusto con sistema di erogazione battezzato “Emiltrolley Car-Service”.