Ultimo aggiornamento:  21 maggio 2018 12:20

Category Archives: – Servizi

Salute: il lambrusco per… la “SALA IBRIDA”

La Cantina di Carpi e Sorbara impegnata anche in tema di solidarietà. E, in particolare, per un grande progetto che guarda a salute e benessere dell territorio. L’obiettivo è quello di raccogliere 1 milione di euro, da destinare all’Ospedale Civile di Baggiovara col fine di realizzare l’unica “sala ibrida” in provincia di Modena: una sala

PORRINI GROUP ed EASY WELFARE, insieme per valorizzare il capitale umano

Valorizzare il capitale umano è da sempre uno strumento strategico per ottenere vantaggi competitivi sul mercato, creare un ambiente lavorativo stimolante riconoscendo l’importanza del benessere per una crescita solida e duratura, elemento fondamentale per una buona politica industriale. È sulla base di questa convinzione che il Gruppo Porrini, Global Logistic Provider di Campogalliano (MO), presente

Lavorare per garantire l’acqua

Sisma, alluvione, siccità e cambiamenti climatici: anni difficili quelli attraversati dalla realtà modenese che ha reagito e ora pianifica il futuro  Ha 125 anni, ed è quasi sinonimo del territorio modenese: o meglio in particolare di una sua parte. Quando infatti si nomina o si legge “Burana”, ecco che viene da pensare alla bassa. Ma

La ripresa c’è

Imprese modenesi (pochissime per la verità) protagoniste a Verona: ricercate dagli stranieri, incrementi di fatturato e vendite di macchinari addirittura in fiera made in Italy, se è poi made in Modena, la differenza la fa due volte; il secondo, contratti chiusi in fiera; il terzo, macchinari venduti direttamente sempre in fiera. Tutto ciò per dire

Tra esigenze ed aspettative di aziende e candidati

L’azienda modenese ha ricreato la ricerca del personale “Capire le esigenze delle aziende e le aspettative dei candidati: non solo per il momento contingente, ma anche nel medio-lungo termine. Solo in questo modo, attraverso il dialogo, la conoscenza delle persone e della cultura che vige in azienda è possibile riuscire a trovare la soluzione migliore.

Marmomac: Modena cresce a doppia cifra

Una fiera promossa a pieni voti. Nessun pubblico delle grandi occasioni, ma visitatori o sarebbe il caso di dire professionisti quasi interamente del settore: oltre 68mila. Incontri proficui dunque, ma quel che più conta secondo quanto dichiarato dai modenesi (pochissimi, lo ribadiamo) presenti, “Eccellente punto d’incontro per comparto a livello globale”, Interesse in forte aumento,