Ultimo aggiornamento:  5 Agosto 2020 11:02

Category Archives: – Tessile/Abbigliamento

Fra pronto moda e programmato

Terza parte. I protagonisti del t/abbigliamento modenese dagli inizi a oggi. Correvano i ruggenti Anni Ottanta e Carpi era in pena effervescenza. Nel mondo dei paninari spopolavano le polo, le T-shirt e le felpe di Best Company, di By American e di American System. Tutte collezioni create da Olmes Carretti, ma sviluppate da due diverse

Dal Tricot alle Confezioni

Seconda parte. I protagonisti del t/abbigliamento modenese dagli inizi a oggi. A vevamo lasciato il nostro racconto sul numero precedente con la citazione delle gesta della Sportswear Company, che, rilevata da Carlo Rivetti dopo la fase di lancio e di successo sotto la gestione del bolognese Massimo Osti, con il suo marchio storico Stone Island

Brevi storie dell’abbigliamento

Inizia con questo numero di Modena Industria una serie di brevi storie dell’abbigliamento modenese.  Modena negli anni ‘80 avrebbe potuto essere capitale europea dell’abbigliamento. La moda ha da sempre trovato la sua casa nella provincia di Modena e non solo a Carpi, una volta, in anni non troppo lontani, una delle capitali  della maglieria  europea,

L’Arnault di Carpi

Nel fashion carpigiano qualcosa di grosso si muove. Non tanto la notizia che finalmente Blumarine è finita tra le braccia di Marco Marchi, che con molta costanza e altrettanta prudenza l’ aveva corteggiata, quanto il fatto che “l’enfant du pays”, l’uomo che partito dal pronto-moda nei brillanti Anni Ottanta ha saputo creare, gestire e consolidare

Twinset lancia servizio rental con Pleasedontbuy

Diventare il Netflix della moda, ma con il completo controllo della filiera. È con questo obiettivo che Twinset presenta la collezione Pleasedontbuy, diventando il primo brand a sviluppare un business legato al noleggio nel mondo del fashion con propri capi, ossia partendo dalla produzione (che è 100% made in Italy) per arrivare al consumatore finale.

Manager di successi

Laureato a Modena, di Rubiera, il presidente e ceo di Gucci ha percorso importanti tappe nel settore del lusso Il convegno del Dipartimento di Economia Marco Biagi dell’Università di Modena e Reggio Emilia, organizzato dal professor Tiziano Bursipresso la sede di Florim, uno dei principali player del mondo ceramico, ha dato l’occasione per vedere tornare