Ultimo aggiornamento:  22 Gennaio 2021 1:57

Category Archives: – Biomedicale

Quelle analisi indispensabili

Mascherine, camici, materiali dei dispositivi medici: la loro efficienza e conformità passa attraverso il laboratorio chimico biologico di San Giacomo Roncole. Anche il Sindaco di Mirandola Alberto Greco ha voluto conoscere nei dettagli l’importante attività condotta dal Laboratorio mirandolese Safe. Importante, in particolare in questo periodo, in quanto contrassegnato dall’emergenza Covid-19. Perché, se gli strumenti

Cambia la leadership, non i valori

Il manager Francesco Benatti  guida la B.Braun Avitum Italy, che a Mirandola ha il cuore pulsante. B.Braun, una delle maggiori aziende al mondo nello sviluppo, produzione e commercializzazione di dispositivi medici, farmaci e soluzioni per la sanità, rafforza la propria presenza in Italia ed in provincia di Modena con l’insediamento di un nuovo Leadership Team

La spinta viene dalla Bassa

Una delle prime fiere in presenza – forse la prima in assoluto – ad essere svolta a livello nazionale. Nonostante l’emergenza Covid in corso e le restrizioni. Sorridono gli occhi di visi coperti dalla mascherina. Quasi a dire “Ci siamo riusciti, ce l’abbiamo fatta, anche stavolta.” Stavolta che a differenza del sisma, pur disastroso e

Modena e biomedicale: binomio protagonista a Verona

Sette le aziende presenti alla nuova fiera di settore Innovabiomed Un settore ad alto tasso di innovazione che sviluppa prodotti tecnologicamente avanzati per migliorare la qualità della vita delle persone. L’industria biomedicale italiana consolida le proprie posizioni e guarda al futuro. Lo fa però da un nuovo punto di osservazione: Innovabiomed, prima edizione di un

Multinazionale cresce a Mirandola

Inaugurata la nuova sede produttiva di B.Braun Avitum Italy, a Mirandola, a meno di 5 anni dal terribile terremoto del maggio 2012, che aveva lesionato pesantemente lo stabilimento dell’azienda, leader nel comparto biomedicale, che fa capo al gruppo tedesco B.Braun, presente in 62 Paesi in tutto il mondo. Oltre all’inaugurazione della seconda camera bianca, su

Nel Biomedicale da protagonisti

Oltre cento aziende, cinquemila addetti e un volume d’affari aggregato di quasi un miliardo di euro; numeri che pongono il distretto di Mirandola ai vertici mondiali del settore Biomedicale. In tale contesto operano diverse multinazionali e decine di piccole aziende impegnate nell’ambito della sub-fornitura. Non mancano, poi, società di medie dimensioni che recitano un ruolo