Ultimo aggiornamento:  19 luglio 2018 9:06

Category Archives: – Banche

Acquisita banca modenese

Fondata da un gruppo di imprenditori di Modena e Bologna la banca, che stava ottenendo ottimi risultati, è stata ceduta a una società finanziaria presieduta da Corrado Passera C’è stata in primavera a Modena un’acquisizione nel mondo bancario modenese, che è passata quasi sotto silenzio. Ad aprile la Spaxs di Corrado Passera, ex amministratore delegato

Emil Banca-PerMicro, accordo per microcredito a piccoli imprenditori e famiglie modenesi “non bancabili”

D’ora in poi anche gli aspiranti piccoli imprenditori e le famiglie modenesi oggi considerate non bancabilipotranno ricorrere al credito per trovare una soluzione alle proprie esigenze. Questo grazie all’accordo tra Emil Banca (banca di credito cooperativo presente anche a Modena) e PerMicro (società specializzata nel microcredito con esperienza decennale). La convenzione, firmata oggi, prevede che

Il contest di BPER per i suoi 150 anni

“Capsula del tempo – La storia nelle nostre mani”: è questo il titolo del “contest” con cui BPER Banca, in occasione del suo 150esimo compleanno, ha invitato i dipendenti a raccontare particolari e momenti significativi della propria storia in banca. Per partecipare all’iniziativa bisognava proporre narrazioni e documenti, anche multimediali, legati a particolari momenti della

Due acquisizioni per Emilia Banca

Dopo la fusione dello scorso febbraio con il Banco Cooperativo Emiliano, Emil Banca consolida la propria presenza sui territori di competenza aggregando altre due realtà del credito cooperativo: Bcc di Vergato, un’ex cassa rurale con alle spalle più di un secolo di storia e un’ottima solidità patrimoniale, e Banca di Parma, la banca di credito

Emil Banca: insediati i nuovi comitati soci locali

Favoriscono la presenza della banca sui territori, sono autonomi nelle decisioni e con un proprio budget di spesa per organizzare iniziative e sostenere lo sviluppo sociale, economico e culturale delle comunità di cui sono espressione. Queste le caratteristiche principali dei comitati soci di Emil Banca, che hanno iniziato il loro mandato di tre anni ricevendo

La semestrale chiude con segno più

Crescono raccolta, soci e clienti, mentre l’utile si attesta sopra gli 8,4 milioni di euro. A pochi mesi dalla fusione con l’ex Banco Cooperativo Emiliano, operativa dal 1° aprile scorso, sono positivi i risultati del primo semestre della nuova Emil Banca. «Nonostante sei mesi difficoltosi dal punto di vista organizzativo e con molti costi amministrativi