Ultimo aggiornamento:  13 febbraio 2017 9:38

Sisma Centro Italia, solidarietà tra agricoltori

Scatta a Modena l’operazione “Dona un ballone di fieno”. Con il camion partito da Magreta nei giorni scorsi, sono 150 i quintali di fieno donati generosamente dagli agricoltori modenesi ai colleghi delle zone terremotate del Centro Italia che dal mese di agosto stanno soffrendo le terribili conseguenze di terremoto e neve. Ne dà notizia Coldiretti Modena nel ricordare che nelle aree del terremoto ai danni materiali si somma una vera strage con ben più di mille animali morti, feriti e abortiti per l’effetto congiunto delle scosse, della neve e del gelo che hanno fatto crollare le stalle con la perdita di animali tra le macerie e provocato stress da freddo e paura con diffusi casi di aborto. L’operazione “Dona un ballone di fieno”, informa Coldiretti Modena, è possibile grazie al contributo delle aziende Paolo Cavazzuti, Emilio Benedetti, Marco Benedetti e Armando Ranieri, tutte di Magreta, che hanno messo a disposizione il prodotto che è stato consegnato per garantire l’alimentazione degli animali dell’azienda agricola di Carlo Ciucci a Roccafluvione in provincia di Ascoli Piceno.