Ultimo aggiornamento:  13 giugno 2017 9:53

Universitari canadesi incontrano le coop

Emil Banca spiega ai canadesi il ruolo economico e sociale svolto dalle banche di credito cooperativo nelle proprie comunità; in questo caso a Modena, Bologna, Ferrara, Reggio Emilia, Parma e Mantova.

Lo ha fatto il direttore generale di Emil Banca Daniele Ravaglia, incontrando una delegazione del Master of Cooperative and Credit Union Management della St. Mary University di Halifax (Canada), ospite del Muec (il Master universitario in economia della cooperazione) di Bologna per una settimana di studio dedicato al nostro sistema cooperativo.
Il Master of Cooperative and Credit Union Management è un corso universitario che si rivolge in prevalenza a dirigenti e funzionari di imprese e organizzazioni cooperative di diversi Paesi di lingua anglosassone e che nella propria didattica prevede visite presso realtà significative della cooperazione emiliano-romagnola.
È dal 2006 che, ogni due anni, i corsisti canadesi vengono in Italia per completare il proprio percorso di formazione identitaria e gestionale attraverso incontri “sul campo”.
In tutte le precedenti edizioni del Master della St. Mary University, una sessione di lavoro è sempre stata dedicata alla cooperazione di credito in Emilia-Romagna e, in particolare, all’esperienza di Emil Banca.