Ultimo aggiornamento:  27 settembre 2017 3:29

Ianez Rinaldi ancora presidente

Il consiglio della sede Lapam Confartigianato di Formigine ha eletto per un secondo mandato Ianez Rinaldi alla presidenza. Rinaldi è ingegnere e ha accettato l’elezione ringraziando gli imprenditori presenti per la rinnovata fiducia.

Sul tavolo diversi temi locali che hanno animato il dibattito. “Per quanto riguarda la viabilità – sottolinea Rinaldi – il consiglio si è espresso a favore della realizzazione della bretella che da Ponte Fossa sfocia in via Prampolini (la cosiddetta Tangenziale Sud) e chiede che venga realizzata nei tempi previsti per migliorare e facilitare l’accesso nei confronti dei villaggi artigiani; a proposito sempre di viabilità viene anche proposto che un terzo sottopasso possa essere preso in considerazione nella zona fra Ponte Fossa e via Ferrari, tagliando in questo modo un traffico eccessivo in centro”.

Tra gli altri temi quello della sicurezza: “Apprezziamo le misure prese nel Centro Storico e nelle zone limitrofe, appoggiamo inoltre l’idea di aumentare le forme di controllo anche nei villaggi artigiani e nelle periferie. Sul rapporto scuola/lavoro – approfondisce il presidente Lapam Formigine – esprimiamo apprezzamento per i percorsi avviati nei rapporti con le scuole del territorio e intendiamo approfondirli portando scuole e studenti a verificare i percorsi di lavoro più ricercati da parte delle imprese. Infine – conclude Rinaldi – riteniamo che l’internazionalizzazione sia un obiettivo prioritario per gli imprenditori. È necessario valorizzare le capacità e le specificità del nostro tessuto economico che è molto apprezzato all’estero”.