Ultimo aggiornamento:  5 maggio 2017 1:18

PIANETA WEDDING Quali tra questi stili preferite?

State organizzando le vostre nozze ma siete a corto di idee? O Al contrario non sapete come destreggiarvi nel labirinto di immagini e proposte che avete iniziato a scandagliare su siti e riviste specializzate? Niente paura. Direttamente dal pianeta wedding ecco atterrare nuove professionalità in grado di orientarvi tra atmosfere classiche e spunti originali. Quali tra questi stili preferite?

Il Wedding Photographer | Scatti di un matrimonio dall’altra parte del mondo
Una presenza velata e poco invadente, intenta a esplorare e immortalare in scatti fotografici il flusso delle emozioni di sposi e invitati. Laura e Tommaso di LATO Photography, base in provincia di Modena ma anime vagabonde, ci conducono nel loro meraviglioso universo caratterizzato da un tripudio di immagini: “Il nostro stile come Wedding Photographer è un mix tra il reportage ‘estremo’ e una fotografia più pensata e contestualizzata. Il 2016 è stato per noi un anno molto importante, la rivista americana Rangefinder Magazine ci ha incluso fra i 30 Rising Stars of Wedding Photography e abbiamo avuto il piacere di fotografare uno dei matrimoni più belli ma anche più folli che ci sia mai capitato. Nonostante la pioggia incessante, siamo riusciti a creare un racconto davvero intimo, grazie al feeling della coppia e al contesto meraviglioso in cui ci trovavamo, sperduti nella Valle Waikite della Nuova Zelanda.”
Per info: www.latophotography.com

La Wedding Stylist | Emozioni ad alta quota: il matrimonio sulla neve
Inizia una nuova stagione… quella dell’amore. Giulia Ferrari, Wedding Stylist di Modena, offre alla sposa un servizio su misura, per farla splendere come una vera principessa. “Curo la sua immagine a 360 gradi per valorizzarne i punti di forza. L’accompagno nello shopping consigliandole abito, accessori, coordinati, gioielli e scarpe più indicati alla sua silhouette. Mi occupo dello studio morfologico del viso e dell’analisi colorimetrica per definire trucco e acconciatura. La mia consulenza si estende poi alla madre della sposa, dello sposo, damigelle e invitate. In questo momento mi sto occupando del matrimonio di un’importante sciatrice e per lei tutto ruota intorno al leitmotiv della sua vita e della cerimonia stessa. Abito e gioielli ricreeranno l’effetto lucente della neve, mentre trucco e parrucco ricalcheranno la freschezza e la naturalezza della persona”.
Per info: www.giuliaferrari.net

Il wedding dog sitter | Matrimonio retrò a ‘quattro zampe’
Papillon ben in vista, cravattino griffato e… coda scodinzolante! Se nella lista degli invitati non possono mancare i vostri fedeli amici a quattro zampe, ma temete lamentosi mugolii (quelli degli umani ospiti alla festa) non resta che rivolgersi al wedding dog sitter, curiosa figura professionale importata dagli States. A proporlo per prima in Italia è Elisa Guidarelli, imprenditrice romana che nel 2010 ha fondato Wedding Dog Sitter, di cui Emanuele è il riferimento per tutta l’Emilia-Romagna. “Lavoriamo sull’emotività del cane, accompagnaolo per l’intera giornata. Uno dei matrimoni più emozionanti a cui abbiamo partecipato era a tema anni 50. Ad organizzarlo due sposi fuori dagli schemi con a seguito i loro pitbull Sam e Becky, elegantissimi nel look abbinato al mood dell’evento. Durante lo scambio delle promesse Sam ha prounciato un sonoro BAU che ha fatto ridere tutti. Un tenero matrimonio con due paggetti d’onore”.
Per info: www.weddingdogsitter.com

Le Wedding Writer | Romanzo di un lussuoso matrimonio in villa
Discorrono con noi, ci fanno emozionare, ci insegnano e ci segnano. Sono le immortali grandi storie d’amore che col loro dipanarsi lento e malinconico o indomito e ribelle, tra le pagine increspate di antichi romanzi, giungono vigorose fino ai giorni nostri. Ed è proprio con l’intento di rendere eterno l’istante che sancisce l’unione di due vite, che le cugine carpigiane Cecilia Verrini e Biancaserena Notari di Wedding Writer raccontano ogni sfumatura di un matrimonio, imprimendola nel Wedding Book. “Durante la cerimonia siamo sempre invitate discrete, complici nel tessere una tela invisibile capace di trasferire sulla pagina scritta dettagli, aneddoti e suggestioni, così come avvenuto in un sfarzoso ricevimento a cui abbiamo partecipato. Molto suggestivo, prima del taglio della torta, è stato il cambio d’abito degli sposi, i quali uscendo da lati diversi della villa e congiungendosi al centro del patio, illuminati da fasci di luce, hanno iniziato a ballare un dolcissimo lento, rapendo gli sguardi di tutti gli ospiti e anche noi, presenze ‘in punta di penna’, abbiamo versato una lacrima di commozione. Il Wedding Book potrà essere regalato o custodito nel cassetto dei ricordi analogamente al Love Story Book, il racconto degli attimi più intensi del fidanzamento, e al Capsule Book, uno scrigno che racchiude in sintesi i momenti più significativi e magici di una storia d’amore”.
Per info: www.weddingwriter.it

La Calligrafa | Un romantico matrimonio scritto a mano
Una materia scolastica da tempo dimenticata rivive in uno dei lavori emergenti e maggiormente creativi che ruotano attorno all’universo del wedding. Carta, pennino e  calamaio: a scrivere ‘in bella’ ci pensa la Calligrafa. La modenese Elisa Minetti di Sonosoloscarabocchi realizza a mano la parte grafica dei matrimoni: “Ero bambina quando, col grembiulino nero e le codine, scopro la bellezza delle lettere grazie a una maestra all’antica che mi insegna a scrivere con la stilografica, pur essendo mancina. Da allora il fascino di quelle linee eleganti non mi ha più lasciata, portandomi ad approfondire le tecniche dei vari stili calligrafici. In collaborazione con La Corona di Arianna, ho curato la wedding suite di un matrimonio in stile bucolico e romantico, personalizzando con mie scritte lavagne e cavalierini per i tavoli. In coordinato ho realizzato i segnaposti: foglie di magnolie su cui gli sposi hanno voluto aggiungere una piccola frase. Un matrimonio curato e ricercato nei minimi particolari”.
Per info: www.facebook.com/sonosoloscarabocchi

La Flower Designer | Un matrimonio country chic
Un po’ stilista e un po’ scenografa dei fiori, capace di miscelare arte, creatività, gusto e le necessarie competenze botaniche. E’ la flower designer, fiorista di ultima generazione. Tra ranuncoli, tulipani, rose e peonie nel cuore di Modena si cela il romantico rifugio creato da Jessica Di Giacomo: il flower design lab Olivia Brusca. “Ho scelto i fiori perché ogni volta mi sembra di respirare la vita. Viaggio su e giù per il nostro Belpaese per dare sostanza ai desideri delle coppie che con trepidante attesa si avvicinano al coronamento del loro legame d’amore. Ricordo di aver conosciuto Alice e Vittorio a poche settimane dall’apertura del mio laboratorio. Due ragazzi innamorati, con un forte attaccamento alle loro radici. Serviva qualcosa di vero, ma colorato e frizzante. Campestre e romantico era il genere di allestimento perfetto per loro.”
Per info: www.oliviabrusca.com

Il Social Media Wedding Concierge | Scene di un matrimonio social
Puntate a un matrimonio 2.0? Ora è possibile. La rivoluzione digitale ha aperto le porte ad una nuova professione: il Social Media Wedding Concierge. Come un regista di un film in divenire, l’aiutante social studia e concorda con gli sposi il progetto digital, postando scatti e filmati che alimenteno l’attesa, scandendo il countdown al fatidico si_. Ogni preparativo viene reso pubblico al battito di tweet e like, dalla scelta degli abiti alla ricerca della location, fino ad arrivare al giorno delle nozze, fruibile in rete in tempo reale. La favola prosegue al ritorno della luna di miele, con la pubblicazione del social photo album che racconta lo Storify del matrimonio, anche questo rigorosamente da condividere.
Per info: www.weddiy.it

Annalisa Maltese