Ultimo aggiornamento:  22 dicembre 2017 10:44

CONSIGLI MODENESI DOC per un Natale chic… e anche un po’ shock!

Qual è la parola che meglio racchiude l’atmosfera magica tipica delle feste natalizie?

Il campo semantico relativo all’argomento è davvero vasto, ma esiste un minimo comun denominatore che fa da fil-rouge a tutto il possibile vocabolario ed è un termine di sole quattro lettere: casa.

Casa è dove il calore delle mura si unisce a un clima familiare magico. Casa è il luogo dove il cuore riposa in compagnia dei propri affetti, ma anche dei propri oggetti.

In un mondo sempre più aperto alle novità, ma allo stesso tempo ben ancorato alla tradizione, l’idea proposta dal negozio Alberti di Modena, si rivela vincente per il modo in cui ha saputo evolversi e mantenersi al passo coi tempi pur mantenendo caratteri distintivi di classicità ed eleganza.

Anche quest’anno, all’interno dello store è possibile trovare oggettistica peculiare e raffinata.

Abbiamo scelto di chiedere direttamente alla titolare Rossana Alberti, vera esperta del settore, alcuni preziosi consigli per imbandire al meglio le tavole natalizie.

“In questo periodo dell’anno ci occupiamo soprattutto di allestire le tavole natalizie. Difficile stabilire quali siano gli oggetti che vanno per la maggiore poiché variano di anno in anno. Per chi è curioso e ha voglia di novità, abbiamo già in negozio nuovi accessori di vario genere e tipo.

Al fine di imbastirle in maniera unica ed elegante le tavole natalizie fondamentale sarà la luce.

Abbiamo scelto di dare spazio a tantissime luci e alberi “a Led” molto semplici ed esili, ma estremamente funzionali grazie alla particolare illuminazione. Uno degli elementi che potrete trovare da noi sicuramente sono le palla di Natale personalizzate ad esempio con le iniziali del vostro nome. Una proposta ottima anche come idea regalo. Molto interessante anche l’Albero tutto in bianco e nero.

Le proposte sono varie e diverse tra loro. Per chi dovrà imbastire le tavole consigliamo giochi di luce anche sugli alberi di Natale”.

A fornirci ulteriori consigli ci ha pensato anche la fondatrice e titolare di Free n’ joy Shop, attività sempre di Modena, fondata e portata avanti da Chiara Gianotti.

Il negozio, specializzato nella creazione di bouquet e composizioni floreali, è il luogo adatto anche per chi è alla ricerca di piante esemplari, vasi, complementi d’arredo nonchè articoli da regalo.

Come ci spiega la stessa Chiara “sicuramente ci sono delle tendenze nell’interior design a seconda delle stagioni e delle mode del momento. Quest’anno il “natural” è una di quelle sia per i materiali utilizzati che per i colori. Il nostro consiglio è però, soprattutto per quanto riguarda l’abitazione, quello di alla casa intesa come luogo dove siamo contenti di tornare per stare insieme e bene, per rilassarci e rigenerarci. Poi la scelta dei materiali e dei prodotti sarà più facile per quello che ci piace e ci fa stare bene”.

Per quanto riguarda invece l’allestimento della tavola Chiara ci dice: “il consiglio è di pensare a un allestimento in armonia con lo spazio circostante, quindi di creare un allestimento con più oggetti sulla tavola con fiori e piccole decorazioni. Un must sono sicuramente i segnaposto personali per i nostri ospiti. Si possono creare dei ferma-tovaglioli con un semplice nastro inserendo un fiore o delle bacche. Tutto quello che può essere un piccolo dettaglio rende il tutto più emozionante se l’abbiamo scelto o creato noi. Esprimiamo la nostra personalità creativa per accogliere al meglio le feste e il nuovo anno.”

Grazie ai preziosi consigli di due vere esperte come Rosanna Alberti e Chiara Gianotti, siamo sicuri che le vostre feste natalizie avranno quel quid in più che renderà le vostre case indimenticabili e accoglienti. Per delle feste natalizie al top, scegliete di allestire le vostre abitazioni in maniera chic e perché no? Anche un po’ shock. Osate, osate, osate. Porterà fortuna, carte lettrici.

Dafne D’Angelo