Ultimo aggiornamento:  1 Dicembre 2020 10:06

Category Archives: Articoli

Dal classico al creativo

In posizione un po’ defilata dal centro di Formigine, sulla strada che porta a Colombaro, in Via Sant’Antonio 14/B da circa tre anni il cuoco Alessandro Dondi, ha aperto il suo ristorante. Dopo essere stato in giro in diverse cucine del mondo da New York a Monte Carlo, è rientrato in Italia nel mitico Ristorante

I modenesi nella Tesla

Luca e Renato Lolli: “Etica e qualità alla base della nostra crescita”. Certificata anche per il mercato americano. Quella di Logel srl, azienda operante dal 1979 specializzata nella progettazione, produzione, installazione e assistenza post vendita di apparati elettrici-elettronici per l’automazione industriale, è una realtà di cui andare orgogliosi. Sia come imprenditori (e il fondatore e

“Prova” vincente

Tra analisi e soluzioni ottimali, quasi 40 anni di un laboratorio da sempre all’avanguardia. Lo scienziato e il fanciullo, è una frase di Marie Curie che meglio definisce Modena Centro Prove, azienda modenese, o meglio laboratorio di prova ed analisi che opera nel settore delle analisi chimiche e dei servizi tecnologici. “Un fanciullo ha molta

Etichettatura al top

Headquarter in Italia, una sede in Spagna, prodotti in tutto il mondo: i 30 anni dell’azienda di Fiorano Modenese. Un’azienda che sorge dall’intraprendenza di due amici, dalla loro rispettiva esperienza e con l’obiettivo di crescere e diffondere benessere a tutti i suoi collaboratori. Questo circa 30 anni fa a Fiorano Modenese, quando TOPJET iniziò la

Il salto di livello

La storica azienda di Campogalliano ha inaugurato il suo nuovo Polo Tecnologico. Una cifra rappresenta plasticamente la storia e l’oggi della Coop Bilanciai, che ha inaugurato lo scorso 22 ottobre il suo fiammante  Polo Tecnologico: settanta. Settanta, anzi ormai 71, sono gli anni dalla fondazione in quel di Campogalliano e 70 milioni e 850 mila

La spinta viene dalla Bassa

Una delle prime fiere in presenza – forse la prima in assoluto – ad essere svolta a livello nazionale. Nonostante l’emergenza Covid in corso e le restrizioni. Sorridono gli occhi di visi coperti dalla mascherina. Quasi a dire “Ci siamo riusciti, ce l’abbiamo fatta, anche stavolta.” Stavolta che a differenza del sisma, pur disastroso e