Ultimo aggiornamento:  25 Luglio 2016 9:19

Category Archives: Articoli

La ruota giusta al posto giusto

Si fa presto a dire ruota. Dietro un oggetto apparentemente così semplice nella realizzazione e applicazione, si cela in realtà un mondo vasto, fatto di studio, ricerca e innovazione. Lo sa bene Crimo Srl, azienda di Modena che ha fatto del mondo della ruota il proprio core business: su iniziativa di Giancarlo Iattici, che già

Un nuovo inizio, che sa di crescita

È un pezzo della storia industriale di Modena. Al cui timone, stava un imprenditore con la I maiuscola: quel Filippo Borghi che ha saputo negli anni, trasformare una piccola realtà imprenditoriale locale in un caposaldo dell’aftermarket internazionale nel settore del movimento terra industriale ed agricolo. Questo però dicevamo fa parte della storia di GB Ricambi

Piede sull’acceleratore sulla scia di EXPO 2015

Tanta gente, molti stranieri, sorrisi e parecchia soddisfazione. Se volessimo scattare un’istantanea alle imprese modenesi presenti al Cibus 2016 – ben oltre sessanta tra aziende e consorzi – questi elementi compaiono tutti, e ben in primo piano. Tra le pieghe invece c’è il resto: i fatturati in crescita o stabili (bene), non senza qualche timore

TOPJET, la soluzione in codice

Codici a barre, etichette, date di scadenza impresse direttamente sul prodotto con inchiostro alimentare: chi non ha mai avuto a che fare con questi simboli e numeri, ormai entrati nella nostra quotidianità attraverso i cibi che acquistiamo al supermercato o i capi di abbigliamento che acquistiamo nelle boutique di moda. Ciò che forse non tutti

Tecnologia che restituisce la vita

Quando basta chiedere o cercare e trovi, perché sul mercato c’è; quando la domanda ha risposte molteplici, semplici o complesse in grado di esaudire ogni richiesta, ma costose; quando, soprattutto è stato inventato tutto… Allora? Reinventi. O, nel caso di EDB 09 – azienda modenese che opera nella rigenerazione delle macchine rotanti (motorini d’avviamento e

Dal bosco alla bottiglia, il sughero che fa la differenza

Una storia che parte da un viaggio in Portogallo, un ritorno in treno con due sacchi pieni di tappi di sughero e una visione lungimirante a spianare la strada di un futuro promettente in un settore di nicchia. “Tutto è iniziato nell’immediato dopoguerra, all’inizio degli anni Cinquanta, quando mio nonno Nestore quasi per gioco si