Ultimo aggiornamento:  12 Settembre 2017 10:48

Category Archives: – Servizi

Cpl Concordia, migliorano l’utile e gli indici della semestrale

Il Consiglio di Amministrazione di CPL CONCORDIA si è riunito negli scorsi giorni per analizzare l’andamento della cooperativa al 30 giugno 2017. L’utile segna un dato positivo per circa 1 milione di Euro, al netto di operazioni straordinarie. La semestrale registra un miglioramento dei margini operativi e della gestione caratteristica grazie alle attività di riduzione

Gli imballaggi con sensori

Anche il settore degli imballaggi e della logistica industriale si adegua alla rivoluzione tecnologica del 4.0.  Infetti Chimar, azienda di Limidi di Soliera, ha progettato e realizzato, in collaborazione con una start up del territorio modenese, Spylog (www.spylog.eu), un innovativo prodotto che una volta applicato all’imballaggio ne permette il monitoraggio durante il trasporto. Spylog dialoga con gli smartphone presenti

Dierre fa shopping in Veneto

Dierre S.p.A. di Fiorano Modenese, specializzata in progettazione, sviluppo e commercializzazione di soluzioni tecnologiche a corredo della produzione industriale, ha rilevato l’80% delle azioni di Sintesi S.p.A., l’azienda di Padova leader nel settore dell’insonorizzazione industriale specializzata nella costruzione di sistemi di protezione e postazioni operatore per il settore “machinery” e dell’impiantistica industriale. Sintesi si distingue come partner

Modena e Bologna per il turismo

Sul turismo Modena e Bologna uniscono gli sforzi per avviare strategie comuni, in particolare su quattro filoni principali che sono food, motori, neve e grandi eventi. E per fare questo lo strumento, previsto dalla nuova legge regionale, sarà la “Destinazione turistica” della Città metropolitana di Bologna, con la quale Modena collaborerà strettamente attraverso una apposita

Modena imprese e debiti pregressi: una svolta?

E stata depositata pochi giorni fa presso il Tribunale di Modena per la prima volta – e forse anche in Italia – un’istanza di “liquidazione del patrimonio di una società non fallibile”. Si tratta di una procedura con una massa passiva di due milioni e mezzo di euro che ricorda che, le c.d. procedure per

Domus Assistenza cresce e investe

Anche nel 2016 il bilancio della cooperativa sociale Domus Assistenza di Modena è stato contrassegnato da un risultato soddisfacente che la conferma protagonista nel mercato provinciale dei servizi alla persona. Il valore della produzione ha sfiorato i 45 milioni di euro (+1,79 per cento rispetto al 2015). Essendo Domus Assistenza una cooperativa ad alta intensità