Ultimo aggiornamento:  28 Novembre 2016 8:22

Category Archives: – Tessile/Abbigliamento

Moda Makers convince

Ormai non ci si può più nascondere dietro il prudente ottimismo: Moda Makers, la fiera carpigiana del distretto tessile, ha vinto e convinto. La vera prima edizione (dopo la numero zero di Villa Ascari la scorsa primavera), andata in scena nella tensostruttura appositamente allestita in Piazzale Re Astolfo, si è conclusa riscuotendo un ottimo successo,

Moda Makers diventa grande

Non è una semplice seconda edizione. Perché, quella che andrà in scena dal 15 al 17 novembre in Piazzale Re Astolfo, nel cuore della città, è una fiera che ha tutti gli aspetti di quelle consolidate, dei grandi appuntamenti nazionali e internazionali. Moda Makers è già diventata grande, a sei mesi dalla prima edizione. Che

Tessile, credito d’imposta per l’innovazione

C’è uno spiraglio per permettere alle imprese di detassare in qualche modo le spese sostenute per i campionari, un’annosa richieste delle aziende del settore moda. Nelle scorse settimane, infatti, è stata ampliata l’applicabilità del credito d’imposta per le spese di innovazione e sviluppo, tra le quali possono essere compresi non solo i costi sostenuti per

Moda Makers fa centro

Sarà con ogni probabilità il centro di Carpi la vetrina del tessile/abbigliamento del distretto della città dei Pio. Si sta infatti lavorando per realizzare la prossima edizione di Moda Makers, la fiera delle aziende carpigiane di moda, in una tensostruttura da allestire nel centro storico. Difficilmente sarà Piazza Martiri (a causa del mercato), più probabile

Moda Makers, successo da replicare

Rimanere a Carpi anche per la prossima edizione. È l’imperativo diffuso tra le 25 aziende espositrici che hanno partecipato all’anno zero di Moda Makers, la fiera del tessile abbigliamento svoltasi mercoledì 18 e giovedì 19 maggio a Villa Ascari. Un appuntamento, quello organizzato da Expo Modena (consorzio formato da Lapam e Cna per sostenere le

Il Consorzio che mette le ali

Settantacinque imprese associate, più di 20 anni di vita e tanto lavoro (volontario) di imprenditori e funzionari. Si può riassumere così ExpoModena il consorzio unitario di Cna e Lapam, senza scopo di lucro, che aiuta le imprese associate ad affacciarsi sui mercati esteri. Nato nel 1994 su spinta di Cna, da una decina di anni