Ultimo aggiornamento:  5 luglio 2018 5:42

Il ristorante della macelleria

Dove da Via Vignolese prende origine Via Vaciglio, zona che per tutti i modenesi è “la punta” – in un passato recente una delle vie di uscita dalla città per l’Appennino più frequentate – si trova proprio la storica macelleria “La Punta” che ha figliato circa tre anni fa La Punta Macelleria & Bistrot, cheElio Rabitti, sapiente macellaio, anima con impagabile convinzione ed entusiasmo.

Qui la filiera della carne italiana è garantita e certificata; la qualità discende dal privilegio di poter scegliere e destinare alla tavola il meglio del meglio. L’ambiente è di studiata, semplice eleganza; il servizio curato dal titolare stesso, anche esperto intenditore di vini supportato dal gentile Fabio Della Casa.

La cantina è all’altezza dell’imponente offerta delle carni e dei salumi, che compongono la carta, con vini toscani e piemontesi ovviamente ben rappresentati e dai ricarichi corretti.

Dalla cucina diretta da Fabrizio Malavoltiecco allora le tre tartare ai tre sapori (al naturale, olio EVO e sale integrale di Cervia; con crema di sedano, lime e pomodori confit e con mele verdi marinate nella senape e salsa Wasabi), la tagliata di entrecote, la tagliata di filetto e controfiletto, l’irresistibile capitolo del quinto quarto con fegato e animelle, rognone e cervella, il filetto, la costata la fiorentina classica e i magistrali Hamburger Gourmet come il ghiotto Montanaro con prosciutto crudo, Parmigiano Reggiano e Aceto Balsamico.

La qualità di ogni taglio e di ogni parte non si discute. Domandate: ogni vostra voglia, ogni sfizio, fra i piaceri della carne saranno soddisfatti.

Non illudetevi, però, di sottrarvi al disprezzo dei sei milioni di italiani che si professano vegetariani e vegani.

 

La Punta
Macelleria & Bistrot
Via Vignolese, 464 – Modena – Tel. 059 363306
www.macelleriadellapunta.it – Info@macelleriadellapunta.it
Bistrot: lunedì e martedì solo a pranzo; mercoledì, giovedì, venerdì e sabato pranzo e cena

Stefano Reggiani