Ultimo aggiornamento:  27 Novembre 2016 5:36

Category Archives: – Ceramico

Ceramica, accordo sul contratto

“Il rinnovo del CCNL rappresenta in questa fase per il nostro settore un punto di equilibrio ed è in linea con quanto avvenuto in altri settori industriali a noi vicini della filiera chimica – dichiara Giorgio Romani, neo Presidente della Commissione Sindacale di Confindustria Ceramica –. In particolare, nell’ipotesi di accordo si è potuto tenere

Ceramica italiana ancora leader

Edizione 2016 di Cersaie da record sotto il profilo dei visitatori con le sue oltre 106.000 presenze, di cui oltre 50.000 stranieri, e molto apprezzabile anche a livello di affari, a giudicare dai commenti di molti operatori. Il Convegno economico di apertura ha visto il debutto al Cersaie del nuovo presidente di Bologna Fiere Franco Boni,

Sacmi, forni super ecologici

Meno 20% di consumo di energia nei forni per ceramica. Analoga riduzione in termini di costi operativi nella gestione del forno. Fino alla riduzione delle emissioni, quantificabile in ben il 30% rispetto alle attuali tecnologie. È questo l’obiettivo del progetto DREAM (Design for Resource and Energy efficiency in cerAMicKilns), finanziato dall’Unione europea e capitanato da

Sacmi svela le novità

“What drives us?” Cosa ci guida verso il futuro della ceramica sanitaria? Questo il tema di una speciale giornata in Sacmi che ha visto il 26 settembre 2016 – in contemporanea con l’avvio della fiera internazionale Tecnargilla di Rimini – oltre 140 manager e rappresentanti di aziende clienti, provenienti da 40 Paesi del mondo, in

Il Cersaie 2016 straccia i record

Superamento quest’anno delle 106.000 presenze (quasi 5.000 in più rispetto all’edizione 2015; +4,7%) grazie sia alla componente italiana che estera – che per la prima volta nella storia di Cersaie, supera soglia 50.000. È questa la principale evidenza dell’edizione 2016 di Cersaie, il Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e dell’Arredobagno, che si è tenuto

Cersaie, confronto Governo-industriali

Convegno inaugurale del Cersaie vivace, dove ha spiccato la presenza del neo-ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda, succeduto alla dimissionaria Federica Guidi il 10 maggio scorso. Lo scenario classico del meeting annuale in apertura della mostra bolognese vede il presidente di Confindustria ceramica elencare tutto ciò che non funziona, sia a livello del distretto sassolese