Ultimo aggiornamento:  5 Dicembre 2016 10:26

Cibus Tec, e Modena sale tra i protagonisti

L’eccellenza italiana del food rispecchia quella del settore meccano-alimentare che continua ad incrementare le sue quote di mercato a livello globale”. A dirlo è uno studio condotto da Anima-Confindustria. Nel 2015 la produzione di macchine per l’industria alimentare ha realizzato un giro d’affari di 5,18 miliardi mentre le previsioni per l’anno in corso parlano di

Bper banca diventa Spa

Sono stati oltre quattromila i soci che, in presenza o per delega, hanno sancito in modo quasi plebiscitario un passaggio storico per la Banca popolare dell’Emilia Romagna: la trasformazione in spa e il conseguente abbandono del voto capitario. È stato questo, l’esito più significativo e, di fatto scontato visto che la modifica di forma societaria

Calenda a Modena con il Piano 4.0

Il Ministro tecnico per eccellenza del Governo Renzi Carlo Calenda è piombato per un incontro pubblico presso la sede di Confindustria Modena in piena bagarre sul referendum Costituzionale del 4 dicembre. Grande la sua capacità di restare concentrato sull’esposizione del Piano Industria 4.0 e di spiegare ai numerosi imprenditori presenti che la sua storia personale

Moda Makers convince

Ormai non ci si può più nascondere dietro il prudente ottimismo: Moda Makers, la fiera carpigiana del distretto tessile, ha vinto e convinto. La vera prima edizione (dopo la numero zero di Villa Ascari la scorsa primavera), andata in scena nella tensostruttura appositamente allestita in Piazzale Re Astolfo, si è conclusa riscuotendo un ottimo successo,

Ceramica italiana ancora leader

Edizione 2016 di Cersaie da record sotto il profilo dei visitatori con le sue oltre 106.000 presenze, di cui oltre 50.000 stranieri, e molto apprezzabile anche a livello di affari, a giudicare dai commenti di molti operatori. Il Convegno economico di apertura ha visto il debutto al Cersaie del nuovo presidente di Bologna Fiere Franco Boni,

Il marmo, una nicchia con fatturati da +25%

Che c’entra Modena con il marmo? C’entra, poco, ma molto bene. È il Marmomacc 2016, la fiera veronese dedicata al marmo e alla sua lavorazione, a confermare il dinamismo nostrano in un settore che resta per il territorio molto di nicchia. Dinamismo contrassegnato da segni più, malgrado i problemi comuni a qualsiasi ambito imprenditoriale. Undici