Ultimo aggiornamento:  12 Gennaio 2019 9:42

Pochi, ma eccellenti!

STEFANO BISINI dell’Acetaia Villa Bisini Gambetti di Modena

Un evento, il Merano Wine Festival che è stato motivo, d’orgoglio per l’Acetaia modenese, Villa Bisini Gambetti. La motivazione sta nel riconoscimento ricevuto: la medaglia di platino (per il secondo anno consecutivo), per l’Aceto Balsamico di Modena IGP Invecchiato “oro”. Premio che va ad unirsi alle altre tre ottenute, d’oro, sempre nel corso della manifestazione per l’Aceto Biologico, la composta di Mirtillo (con Aceto Balsamico) e quella di fragola. “Un affermazione – spiega Stefano Bisini – che premia il lavoro e la ricerca di qualità”. Qualità apprezzata anche dai consumatori: “Dal mercato italiano, contrariamente alle attese – pensavano ad una frenata – stanno arrivando buone soddisfazioni nel corso di questo 2018, con un incremento delle vendite del 10%. Buoni inoltre i risultati che arrivano dall’estero: l’aceto balsamico bianco biologico, di nostra produzione si conferma un punto di riferimento dal Canada ai Paesi del Nord Europa, sorprendente l’uso che se ne fa sulle verdure cotte, fino al Giappone. Siamo a conoscenza di chef del Paese del Sol levante che ne fanno uso al posto del limone nella preparazione di pietanze particolari”.


Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10